Pasolini: Ballate e Canzoni

Fabrizio Consoli, voce e chitarra - Fausto Beccalossi, fisarmonica | PRIMA ASSOLUTA
Pasolini: Ballate e Canzoni
Venerdì 11
ore 21
Teatro del Lido – Ostia

Se ci è data la fortuna di vivere di passioni, allora forse l’eredità più urgente che ci resta di Pasolini  è  la sua testimonianza di come soltanto attraverso un lucido senso critico verso queste nostre grandi passioni, civili e umane, si possa contribuire attivamente all’evoluzione di una società più equa e, oggi diremmo, sostenibile. Pier Paolo Pasolini è, da sempre, uno degli autori più amati dal musicista Fabrizio Consoli, il quale, nella ricorrenza delle celebrazioni per il Centenario della nascita, ha immaginato un evento in cui unire alla poetica pasoliniana, il proprio mondo cantautorale e il linguaggio Jazz. Questo incontro, che vede la collaborazione di Fausto Beccalossi, prima di essere un Omaggio, vuole essere una profonda dichiarazione d’amore per la vita e la poetica del più coraggioso e anticonformista, in una parola, del più “jazz” fra gli intellettuali  del ‘900 italiano. Un live essenziale e intimo, che si snoda attraverso un percorso in cui i testi di Pier Paolo Pasolini, le musiche inedite di Consoli (ma non solo) e la sua vocalità “scomoda”, si lasciano plasmare e si affidano alla potente cifra improvvisativa della Fisarmonica  di Beccalossi.

Una produzione originale in anteprima per il Roma Jazz Festival

Biglietto € 15