MONONEON

Xavier Lynn, chitarra; Charlie Brown, tastiere; MonoNeon, basso e voce; Devin Way, batteria.
MONONEON
Domenica 5 Nov
H 21:30
Monk Roma

Molti artisti vengono descritti come “prolifici”, ma Dwayne Thomas Jr. alias MonoNeon, riesce a dare un nuovo senso a questo termine. A partire dal 2010, ha pubblicato ben 25 album da solista, promuovendo con successo la sua musica sui canali Instagram e YouTube. Tra le collaborazioni può vantare artisti del calibro di Prince, George Clinton, Nas e Mavis Staples, oltre ad essere membro della band Ghost-Note. La versatilità musicale di MonoNeon è eccezionale, spazia infatti dall’avant-garde al southern soul fino al funk, percorrendo al contempo tutte le sfumature intermedie. Il musicista, vincitore di un Grammy, è in grado di creare tracce infuse di funk e campionamenti, suoni atonali e voci distorte polifoniche, suonando un basso capovolto con la mano sinistra. Il suo ultimo mini-album, Jelly Belly Dirty Someone (2023), è ancora una volta pieno di composizioni sorprendenti, ultraterrene. A contraddistinguere MonoNeon non è solo lo stile compositivo, ma anche il forte impatto visivo caratterizzato da uno look unico e appariscente, che si ispira a movimenti artistici come il Dadaismo e il surrealismo e si riflette nel suo straordinario guardaroba fatto di colori vivaci e tessuti elaborati. Il suo stile visivamente accattivante e la sua personalità hanno fatto di MonoNeon un’icona, a lui la Fender ha dedicato il MonoNeon Signature Jazz Bass V.